giovedì 31 agosto 2017

Consulto di naturopatia

Il consulto di naturopatia

IN COSA CONSISTE
Il consulto di naturopatia è la prestazione principale. Si sviluppa attraverso tre momenti, nella pratica non così rigidamente separati, ma che, per finalità esplicative, possono essere illustrati come segue.

Il colloquio
Elemento centrale della seduta, è un’approfondita indagine su di voi e sul vostro stile di vita. La naturopatia è infatti una disciplina che utilizza strumenti fortemente individualizzati: capire il più possibile su chi siete e come vivete è essenziale per scegliere il trattamento più idoneo. Il colloquio si svolge senza forzature e invadenze, in un’atmosfera tranquilla e spontanea, grazie alla quale tipicamente si instaura una relazione di empatia e fiducia reciproca. Nel corso del colloquio molta attenzione è rivolta allo studio del vostro terreno individuale (ovvero il vostro caratteristico insieme di predisposizioni e squilibri).

L'analisi
A integrazione del colloquio, il dottor Avoledo può avvalersi di alcune tipiche indagini naturopatiche, come l'analisi biotipologica-morfopsicologica. Qualora il vostro caso lo richiedesse, il dottor Avoledo potrebbe anche consigliarvi di sottoporvi al test delle intolleranze alimentari (da svolgersi in altro momento, a meno che non abbiate prenotato una seduta completa).

Il trattamento
Sulla base della particolare situazione emersa, il dottor Avoledo suggerisce il più opportuno trattamento naturale, ovvero un programma personalizzato per il mantenimento o il rafforzamento della salute, che possa anche fungere da supporto alla terapia del medico. Consiglia piani alimentari su misura, prodotti naturali, correzioni dello stile di vita, tecniche energetiche, esercizi di rilassamento, attività fisiche, pratiche igienistiche con gli agenti naturali (acqua, calore ecc.), che, lavorando in sinergia, promuoveranno il riequilibrio e il potenziamento delle vostre risorse fisiche, psichiche ed emozionali e il risveglio della vitalità.

QUANTO DURA
Un primo consulto naturopatico ha la durata di un’ora circa, il tempo minimo necessario per ascoltarvi e iniziare a conoscervi come persona, nella vostra complessità e unicità. Eventuali sedute successive durano 30 - 40 minuti.

- torna a Consulti in studio -